Chiarificazioni sulla magia

Mcgray updated 2 months ago

Magia caotica

Gli incantesimi che vengono lanciati utilizzando la magia di Chaos, sono quelli che attingono solo e soltanto ai cristalli magici.

Questi possono trovarsi in varie forme:

· Grezzi: s’intende per cristalli trasportati e non raffinati

· Incastonati in oggetti: spade, medaglioni, armature

· Ridotti in polvere: attraverso procedimento complesso, la polvere può essere aggiunta alle pagine di un libro. Questo funzionerà come un cristallo, potrà essere caricato e scaricato, ogni volta che viene utilizzato. I Maghi sono riusciti a fare in modo che ogni giorno esso si ricarichi grazie alle energie del proprietario.

· Allo stato naturale: significa che si trovano nella terra circostante. Alcune creature possono assorbire questa energia e utilizzarla come effetto di un incantesimo. In questo caso controllare il livello di caoticità nell’ambiente (sotto il 50%, gli incantesimi falliti non devono confermare e sono da considerare nulli).

Tutti gli utilizzi di questa magia sono sottoposti a Prove di Fallimento

Magia naturale

La magia naturale fa appello allo spirito della terra, inteso come un unico legame tra essere viventi: animali, piante, creature non caotiche.

Gli incantesimi di questa tipologia hanno la caratteristica di non deturpare o corrompere lo stato naturale delle cose. Questo non significa che è vietato trasformare un terreno solido in un terreno melmoso o creare un muro con le pietre di una parete rocciosa. Ciò che non si può fare è evocare qualcosa che non è presente fisicamente nel luogo in cui ci si trova, distruggere una vita, risvegliare un morto.

Questa magia NON è sottoposta a Prove di Fallimento con delle restrizioni: Chi è in grado di utilizzare questa magia deve tenersi sotto un certo livello di caoticità (sopra il 50% si è sottoposti a prove di fallimento. Controllare sia l’allineamento personale che quello dell’ambiente).

NB. Evocare il fuoco dal nulla, in realtà è un’azione possibile, visto che gli elementi che lo compongono sono quasi sempre presenti nell’ambiente. È ovvio che in un luogo privo di ossigeno invece non sarà fattibile. Anche trasformarsi in un’altra creatura, seppur di questo piano, è da considerarsi magia naturale, visto che si cambiano solo i geni e i caratteri del proprio corpo, ma non il proprio spirito

Magia clericale

La magia dei chierici si appella alla fede della religione di appartenenza. Un chierico potrà evocare incantesimi chiedendo il sostegno del suo dio e della sua idea, solo se essi saranno supportati da abbastanza fedeli disposti a crederci.

Il simbolo sacro può essere qualsiasi cosa, purché rappresenti l’entità in cui il chierico e molto altri esseri credono.

Francis non sarebbe potuto mai diventare un grande chierico allo stato attuale, perché la fede in Sigmar è cosa ancora poco diffusa. I chierici di Asuryan invece possono attingere ad un ampio numero di fedeli, i quali consapevolmente donano la propria energia a coloro che si servono di essa in nome di dio.

Questa magia NON è sottoposta a Prove di Fallimento.

Magia Draconica

I draghi, come essere millenari, hanno sviluppano delle proprietà magiche molto affinate e pure, che possono manifestare senza problemi. Servono secoli di vita per poter accedere a questo tipo di sapere.

Tuttavia alcuni uomini sono riusciti ad imbrigliare il potere secolare dei draghi in alcune rune. Un procedimento esoterico che pochi conoscono.

Esistono infine delle creature che hanno ereditato il potere draconico e che quindi portano con sé alcuni geni dei draghi. Essi possono utilizzare il potere come i draghi.

Questa magia NON è sottoposta a Prove di Fallimento.

NB. I draghi, specialmente quelli cromatici, utilizzano da sempre incantesimi caotici. Essi attingono al Chaos presente nella regione per poter compiere i loro sortilegi. Questi sono sottoposti a fallimento come già visto prima. Allo stesso modo, i draghi metallici, utilizzano incantesimi della natura che sono sottoposti alle regole della magia sopraindicata.

Regulation

Everyone