Storia recente

Mcgray updated 3 weeks ago

  • 1503

  • o   1 Ottobre. partono da Esperia le tre caravelle;
  • o   18 Ottobre. I portali di Daimon vengono riaperti. In poco tempo i demoni conquistano il piano intermedio;
  • o   3 Novembre Caos torna su Chronos. Viene aperto il portale di Karak Hirn per colpa dei nani; Gli Skaven conquistano Karak Hirn;
  • o   10 Novembre. Goblin e orchi prendono Karak Varn;
  • o   17 Novembre. La regina degli elfi oscuri Hellebron è pronta a far rinascere il culto di Khaine;
  • o   30 Dicembre. A Khemri Imoteph minaccia di tornare in vita insieme ad un esercito di non-morti
  • 1504

  • o   7 Maggio. La Pelagian Wildlands Development Company inaugura la 2a spedizione nella giungla di Shekhn; La missione si concretizza con la colonizzazione della regione di Bamako e lo sterminio degli elfi silvani, i Leoni di Shekhn;
  • o   12 Settembre. Spedizione nel deserto khemrita da parte del mago apprendista Atlas, l'inquisitore Siegfried, le guardie del corpo Sebastiano e Varian, e la guida mezzorca Sembene.
  • o   24 Settembre. Dopo diversi scontri con il magister Merroc e il suo aiutante elfo oscuro Lokhir, la compagnia raggiunge Nekper insieme anche al giadese Queen. Nella piramide, il gruppo sventa il ritorno di Imoteph; Queen recupera il libro dei morti di Imoteph.
  • o   29 Settembre. Atlas, insieme a Siegfried, Lokhir e Queen entrano nella giungla di Shekhn e s’imbattono con i Pelagiani della PWDC. Gli viene imposto di lavorare per conto della compagnia. Atlas conosce il mago dell’accampamento, un certo Hobbes e il suo maestro Nekham. I due stanno studiano una possibile alternativa alla magia dei cristalli. Siegfried assume invece un ruolo di comando all’interno della sicurezza, direttamente agli ordini di Quinlian Roth, il responsabile della missione, nonché importante controllore pelagiano.
  • o   1 Ottobre. Atlas e Siegfried entrano in contatto con i Leoni di Shekhn, una tribù indigena di elfi silvani, scampati alla strage dei pelagiani. Insieme scoprono cosa sta facendo la PWDC nella giungla e cosa è nascosto nelle montagne dove i pelagiani stanno scavando.
  • o   2 Ottobre. Inizia la missione di sabotaggio ai danni della PWDC. Lokhir scatena un’insurrezione tra i minatori e conquista il Sito B. Atlas si ricongiunge a Lokhir ed entrano nelle montagne. Scoprono che al sui interno si trova un portale che collega Chronos a un altro piano. Il gruppo conosce per la prima volta il Viandante (Feso) che è appena uscito dal portale. Il viandante convince Queen a schierarsi dalla sua parte. I due sono convinti che aprendo del tutto il portale potranno attingere ad un potere abbastanza grande da sconfiggere il Pelago e chiunque ci sia dietro. Con l’arrivo anche di Siegfried e degli elfi, Lokhir e Atlas sconfiggono il Queen, mentre il Viandante riesce a fuggire. Il portale di Bamako resta chiuso. Siegfried s’impadronisce del libro di Imoteph, ma non riesce a distruggerlo. Decide di portarlo via con sé. Quinlian Roth, venuto a conoscenza di quello che è accaduto, ringrazia il gruppo e promette di smantellare la PWDC e lasciare Shekhn.
  • o   10 Novembre. Lokhir si trova di nuovo in mare insieme alla sua nuova compagnia di pirati. La Marina Pelegia lo stana a largo della Ghilea. Il tribunale dell’inquisizione lo spedisce a Neverhope per essere esiliato nel Deserto Rosso.
  • 1505

  • o   12 Gennaio. Dopo il fallimento di Bamako, Hobbes è tornato a Platea e diventa Magister grazie a una tesi sulla scissione caotica dei cristalli, in parte copiata da un esperimento del collega Kheper; Sui suoi studi Julius O. Groves affina l'esplosivo già utilizzato a Kokura.
  • o   18 Gennaio. Nel Pelago si assiste all’inizio di una rivoluzione tecnologica. Il prezzo dei cristalli va alle stelle;
  • o   20 Gennaio. Sale al trono di Almar il giovane raja Orjin Naman Arshà, grazie al sostegno dei Seguaci di Riù. Quinlian Roth viene inviato nel Karhai per indagare sulla situazione e sovrintendere al progetto Staten.
  • o   9 Febbraio. Nel Deserto Rosso, Amelia unifica i contadi di Drakenhoff e Walden, togliendo di mezzo i Von Drack
  • o   12 Febbraio. Sorella Sara, badessa della Chiesa di Andersen, viene fatta prigioniera da Lucian a Barack Nour
  • o   27 Febbraio. Il chierico Francis Cavendish parte insieme a Siegfried verso nord, sulle orme di Sigmar. I due però s’imbattono in una bufera e Siegfried viene dato per disperso. Francis riesce solo a recuperare un manufatto in suo possesso: il libro di Imoteph.
  • o   1 Marzo. Perso anche lui, il chierico si ritrova nel deserto rosso e trova rifugio nella cittadina di Charming.
  • o   17 Marzo. L’inquisitore Lothar parte per una missione nel Deserto Rosso per trovare la cura ad una bambina indemoniata. Come scorta trova Lokhir e il barbaro Gereon.
  • o   21 Marzo. Il gruppo riesce infine a trovare la Chiesa di Andersen, dove si dice ci siano chierici abbastanza potenti da poter salvare la piccola bambina. Ma la badessa è stata catturata giorni fa dai vampiri. Al suo posto, un chierico di nome Olomon sta facendo degli strani esperimenti su dei vampiri imprigionati nelle cripte. Il gruppo decide di indagare insieme ad un ranger di nome Gabriel Wolf.
  • o   22 Marzo. Le ricerche sono infruttuose. Nel deserto si scorgono degli elfi oscuri. Il gruppo fa ritorno alla Chiesa. Il demone Kuu, nascosto nella bambina, sfugge al loro controllo, Olomon impazzisce. Alla fine la chiesa esplode e si genera un portale di chaos. Lokhir e Lothar muoiono nello scontro.
  • o   23 Marzo. Il gruppo rimasto si trasferisce a Charming, dove Lothar ritorna in vita grazie a Francis Cavendish e il ranger Gabriel, che si sacrifica per lui. Lothar però ha un compito: trovare Sorella Sara e rimediare al danno fatto;
  • o   24 Marzo. Il gruppo parte verso sud insieme anche a una nordica di nome Myra. A Drakenhoff, devono sfuggire ai vampiri e ci riescono grazie all’aiuto di Konrad Von Drack e di un vampiro di nome Vincil. Per salvarsi, Francis è costretto a scambiare il libro di Imoteph con la loro vita;
  • o   25 Marzo. La regina degli Elfi Oscuri Hellebron scopre come utilizzare il portale che si è creato al posto della Chiesa di Andersen. Tramite di esso, può mandare nuovi esploratori a ovest partendo direttamente da Naggaroth, il che le permetterebbe di superare il deserto rosso senza ostacoli. Lokhir scopre di essere ancora vivo e di trovarsi ora a Naggaroth. La sua regina lo vuole tenere rinchiuso nella torre, ma l'elfo riesce a scappare. Da allora inizia un periodo di clandestinità che lo costringe a nascondersi nei Monti Neri, incapace di superare da solo il Deserto Rosso.
  • o   26 Marzo. Il gruppo arriva a Barack Nour, Myra si separa dal gruppo. I nostri eroi vengono catturati dal licantropo Lucian. Nelle sue celle si trova anche Sorella Sara. Non fanno in tempo a liberarla, quando fa ritorno nella cittadella il Necromante Ivarne in groppa a un drago zombie; Il Necromante Ivarne viene sconfitto anche grazie al contributo dei licantropi; Sorella Sara è salva. Francis e Gereon decidono di staccarsi dal gruppo e andare verso nord alla ricerca di Sigmar, l’unico che può davvero aiutarli a capire come sconfiggere l’ondata di corruzione proveniente da Est. Lothar si sacrifica per recuperare la reliquia di padre Andersen (un bastone sacro con incastonato un cristallo) che passa nelle mani di Francis Cavendish.
  • o   29 Marzo. Konrad Von Drack si allea con il licantropo Lucian e conquista Walden;
  • o   5 Aprile. Battaglia di Walden: Amelia sferra il suo attacco contro i ribelli di Konrad Von Drack; Valar Von Drack fa ritorno in groppa al suo drago Asaphor e cattura Amelia; Valar non intende rispettare i patti fatti tra Konrad e Lucian. Konrad quindi si ribella e viene ucciso dal suo stesso padre di sangue, Lestath Von Drack, primo campione di Valar. Lucian entra di nuovo in clandestinità. Sorella Sara scappa verso sud con una compagine di uomini messi in salvo da Konrad.
  • o   7 Aprile. Manfred si risveglia grazie alla lamia Aonia che è venuta in possesso del libro originale di Imoteph tramite il vampiro Vincil;
  • o   8 Aprile. A Nord, Francis e Gereon incontrano il mezzuomo Milo, lo gnoll Gnash e il forgiarune Dorfin. Insieme cercano di rintracciare le orme di Sigmar;
  • o   9 Aprile. La regina degli elfi oscuri Hellebron incontra il Demone Kuu e si accorda con lei per eliminare qualsiasi minaccia sul suo cammino. Kuu parte verso nord alla ricerca di Francis.
  • o   11 Aprile. Siegfried, ancora vivo, incontra nuovamente il chierico Francis Cavendish e il mezzuomo Milo;
  • o   12 Aprile. Grazie all'aiuto dello smemorato Dorfin, i nostri eroi entrano nella città di Karak Hirn. Scoprono che gli Skaven hanno conquistato la città. Il gruppo incontra Sigmar, l'illuminato. Scoprono che a Karak Hirn c’è un secondo portale collegato con il piano inferiore ed è stato già aperto completamente. Ma Sigmar e Dorfin erano riusciti un tempo a chiudere ermeticamente la montagna con una potente magia, ora dischiusa dopo il loro arrivo. Devono riattivare la protezione o sarà tutto inutile. Sigmar e Siegfried si sacrificano per chiudere il portale di Chaos, sconfiggendo pure il demone Kuu che era sulle loro tracce e rinchiudendolo nella montagna. Il gruppo si divide ancora. Francis vuole portare il verbo di Sigmar a nord, dove c’è anche suo fratello. Dorfin invece vuole trovare i suoi fratelli nani nei monti gialli.
  • o   20 Aprile. Ad accompagnare Dorfin ci sono Gereon, Milo e Gnash, i quali però, arrivati alle Torri Maledette, deviano ancora più a sud, verso l’Impero di Giada.
  • o   13 Maggio: l’imperatore Shang Yu Ming apre per la prima volta il mercato all’occidente. D’ora in poi sarà possibile commerciare cristalli nell’Impero di Giada (Grande Conciliazione)
  • o   14 Maggio. Viene avviata una nuova spedizione in Shekhn, stavolta ad opera degli Esperiani. Atlas e i Leoni di Shekhn tentano di difendersi, ma stavolta c’è poco da fare. Celine, la compagna di Atlas, viene uccisa e il druido scappa verso Est, insieme al suo fedele giaguaro.
  • o   15 Maggio. Francis Cavendish si fa catturare dal Clan Jaggernaut e viene scortato dallo Jarl Vignar.
  • o   16 Maggio. Gli Elfi Oscuri conquistano la valle di Folstag.
  • o   18 Maggio. Quinlian Roth arriva a Nuova Lisia per sovrintendere le operazioni della Grande Riconciliazione tra Pelago e Impero di Giada.
  • o   21 Maggio. L’elfo oscuro Melket Flamebleeder stipula un’alleanza con Manfred Von Drack
  • o   22 Maggio. Hellebron annuncia l’imminente invasione del Pelago.
  • o   23 Maggio. Konrad Von Drack torna in vita. Aonia gli propone un patto.
  • o   24 Maggio. Milo, Gereon e Gnash incontrano Atlas nella giungla di Lustria. Insieme si imbarcano per raggiungere Almar in compagnia anche di due pelagiani: Shiseido e Arashi.
  • o   29 Maggio. Sosta nell’isola di Dakka. Incontro con Hikaru.
  • o   30 Maggio. Quinlian Roth è ad Almar. Il Raja è pronto a ordinare l’esecuzione dei nobili che hanno cospirato contro di lui.
  • o   2 Giugno. Milo e gli altri approdano sulla costa settentrionale di Almar. Nel tragitto, scoprono l’esistenza di Zarka. Passano poche ore dentro la montagna, ma quando escono capiscono che è passata quasi una settimana. Gli Almariani li trovano e li catturano. L’unico a sfuggire è Gnash che elabora subito un piano per liberare i compagni.
  • o   5 Giugno. Dorfin convince il Dain Foili dei Monti Gialli a scendere in guerra contro gli Skaven e gli Elfi Oscuri.
  • o   6 Giugno. Concilio di Almar: gli ambasciatori dei regni confederati del Pelago si riuniscono ad Almar per appianare i propri conflitti. Il Raja deve decidere se uccidere i nobili che hanno ordito contro di lui e che rappresentano gli interessi degli stati pelagiani. Se solo uno di loro viene giustiziato, Almar dovrà staccarsi dalla confederazione e iniziare una pericolosa fase storica con il Pelago. Alla fine, il raja decide d’imprigionare gli ambasciatori e Quinlian Roth, insieme alla delegazione pelagiana presente in città, è costretto a tentare il colpo di stato. Grazie a una ribellione, scatenata da Gnash, Milo, Atlas, Arashi e Gereon, l’ammiraglio Horace Cavendish viene messo in fuga e Roth catturato.
  • o   8 Giugno. Il Senato di Ancaria promulga un decreto che dichiara guerra ai ribelli di Almar
  • o   15 Giugno. Battaglia di Almar. Lord Cavendish torna ad Almar con un’imponente flotta, ma i ribelli resistono e l’ammiraglio muore a seguito di una violenta esplosione al cristallo verde.
  • o   16 Giugno. Il Pelago è sconquassato da una serie di attentati. Pirati e Elfi Oscuri si spartiscono le colonie dell’Almar. Darok Lo Scuoiatore si impossessa di Jarta; Bartolomew Roberts prende Dakka; Rackam prende l’Almar meridionale.
  • o   17 Giugno. Gereon raggiunge Dorfin dai nani dei Monti Gialli e gli racconta cosa è successo e cosa gli ha rivelato Sorella Sara prima di venire da lui.
  • o   18 Giugno. L’elfo oscuro Melket Flamebleeder guida l’attacco alla Muraglia di Neverhope e conquista l’insediamento
  • o   19 Giugno. Von Carstein e Von Drack siglano un’Alleanza Difensiva. Myra, Francis e altri membri di una scorta capitanata dal comandante Arden decidono di dirigersi nel Frost. A loro si uniscono anche la Veda anziana Dana, trovata nella foresta, Idris, una giovane maga sulle tracce del suo mentore e Jin, un ronin giadese, molto lontano da casa.
  • o   20 Giugno. Jarell cade sotto il reggimento dell’elfo oscuro Vorgrat Emberscar. Il Nord è conquistato. A Karak Hirn, il Clan pelleverde Zanna Rossa si sottomette al volere del demone Kuu.
  • o   22 Giugno. Myra, Francis, Arden e gli altri incontrano Riddare (Arvid), un pazzoide che crede di essere l’araldo del Dio del Ghiaccio. Insieme provano a superare il valico che unisce il Nord con il Frost. Accade un imprevisto. Entrano in contatto con una misteriosa entità, conosciuta in quei luoghi come Marzanna. È dopo uno scontro con lei che liberano da un sortilegio un ragazzo sconosciuto, che sembra aver passato gli ultimi venti anni senza aver mai visto il mondo.
  • o   23 Giugno. Soggiorno a Fort Kraston. Lady Alinna consente ad Arvid e i suoi di passare.
  • o   24 Giugno. Melket Flamebleeder attacca il Nurhland e distrugge la guarnigione di Dreidon. Dorfin e Gereon s’infiltrano nell’Oragor e fanno saltare in aria l’altare di Khaine.
  • o   25 Giugno. Arrivo ad Asgrad, capitale del Frost. La regina dei ghiacci non si trova qui, ma ancora più a nord. Incontro con le Veda e intuizione da parte di Dana di chi sia il ragazzo trovato nel valico: Isaia. Come fu con Kuu, un nuovo demone chiamato Xenophilius prende il controllo della giovane maga Idris. Francis riesce a scacciarlo, ma anche per colpa di un coboldo di nome Khons, il chierico muore.
  • o   27 Giugno. L’Alto Cancelliere sigla un accordo segreto con la Piovra. La legge Taylor viene abolita. Il commercio di schiavi e di nuovo legale nel pelago. I cristalli possono essere importati con meno restrizioni governative.
  • o   29 Giugno. Myra e Dana liberano Lauma dalla torre in cui era tenuta rinchiusa.
  • o   31 Giugno. Arrivo a Hedelyn e incontro tra Myra, Arden e la regina Freya. Capiscono che un’alleanza tra i due popoli nordici è ben lontana da nascere. Arvid molla tutta e s’imbarca diretto nel Pelago. Myra e Dana prendono la decisione di scovare i Draghi Metallici e convincere Freya a unirsi nella guerra contro gli Elfi Oscuri.
  • o   1 luglio. L’imperatore Shang Yu sancisce che i Seguaci di Riu sono degli eretici e assassini e pone una taglia sulla testa di Hikaru. Gli Ukura prendono la via del mare e cominciano ad avere scontri con i corsari druchi. Shang Yu è di nuovo sobillato da ambasciatori pelagiani che lo convincono a non revocare i patti della Grande Conciliazione.
  • o   4 luglio. Il generale Defree guida la controffensiva. Essen viene liberata. Melket Flamebleeder si ritira a Dreidon Castel.
  • o   5 luglio. Le casate di Von Carstein e Von Drack si fondono assieme dopo 300 anni di conflitto, nel castello originario della famiglia. Rinasce la Contea di Sylvania sotto il controllo dei vampiri.
  • o   6 luglio. La capitale dell’Impero di Giada è sconvolta da una grave epidemia.
  • o   11 luglio. Darok Lo Scuoiatore conquista Khatar.
  • o   12 luglio. Milo, Yan Mo, Gnash, insieme a Mitsurugi e Takumi arrivano a Nuova Lisia. Con loro anche Kelso, una spia pelagiana che ha lo scopo di risanare i rapporti tra Impero di Giada e Pelago.
  • o   13 luglio. L’imperatore Shag Yu viene ucciso in una congiura ordita da Hikaru.
  • o   14 luglio. Grande Battaglia dei Ghiacci: Myra insieme all’esercito di Frost e ai draghi metallici combattono contro i pelleverde di Zanna Rossa, i Draghi Cromatici e Thanathos, un drago antichissimo e malvagio. Riescono a vincere, ma dopo devono affrontare un demone corrotto, mandato lì da Kuu in persona (dietro consiglio di Xenopholius). Riescono a sconfiggere anche lui, ma Riddare cade nell’abisso insieme al coboldo Khons. Jin perde la sua spada. Il bastone di Francis viene completamente consumato. Myra e Freya finalmente stringono un patto d’alleanza insieme ai draghi metallici.
  • o   15 luglio. Dorfin e Gereon fuggono nei Monti Neri e trovano Lokhir. Insieme si difendono dall'ira di Lady Vethra, la sacerdotessa elfa oscura che assistito alla distruzione dell'Altare di Khaine. Il gruppo riesce a vincere grazie anche all'aiuto di Ivarne (incastonato nell'Askragron di Dorfin). Il nano muore però nello scontro.
  • o   16 luglio. Milo, Yan Mo, Gnash, Takumi e Mitsurugi scoprono l’identità di Hikaru. Si tratta di Feso. Egli è in combutta con gli scorticatori mentali conosciuti a Zarka e intende creare un nuovo portale a Kokura. Il gruppo riesce a stanarlo. Milo sale nell’Empireo, libera Harashi e Shiseido dal loro esilio extraplanare e chiude il portale in faccia a Feso.
    o   20 luglio. Lokhir e Gereon tentano di attraversare il Deserto Rosso e s'imbattono nelle rovine di Rogorast, il più antico reame dei nani.
  • o   21 luglio. Konrad Von Drack e Lucyan vengono catturati a Venor dal comandante Arden.
  • o   25 luglio. Altdorf viene conquistata dagli eserciti Druchi. Il Generale pelagiano Defree muore in battaglia per mano di Melket Flamebleeder. La notizia viene data la sera stessa, durante i festeggiamenti del Carnevale di Olbia.

Documentation

Everyone