Eorlin

  • flag La Vera Volontà
  • person NPC
Public Background
Elfo Oscuro esiliato dal suo clan. Eorlin fu benedetto da una dea guerriera, che lo salvò da un'imboscata, assegnandogli una missione: favorire la pace tra il suo popolo e l'Impero. L'elfo si unì al gruppo di Poyli, ma durante lo scontro con Raksati fu colpito da una terribile maledizione e trasformato in un non-morto. Non accettando l'idea di dover vivere un'esistenza che considerava impura, chiese alla dea di accoglierlo a sè, e quest'ultima, misericordiosa, lo accontentò. Lasciato il mondo mortale, la sua missione fu ereditata, e conclusa, da Poyli e Jack Silver.