Louis Perroux

  • flag La Vera Volontà/Avventure su Zabatosh
  • person NPC
Public Background
Figlio di una ricca mercante e di un misterioso elfo, da giovane ebbe come precettore un vecchio della stessa razza del padre, che si scoprì essere nientemeno che il Primo Elfo. Divenne medico, alchimista e filantropo. 
Avventure su Zabatosh: Louis è il padre adottivo del mezzorco Sabine, al quale paga l'iscrizione alla prestigiosa scuola di magia della Torre Han, sul Pentagono. Nello stesso periodo, sposa una donna che si rivela poi essere una sacerdotessa del Culto di Viola, che dà fuoco al loro villaggio per compiere un tremendo rito ed accogliere nel suo grembo Sharkisha. Fortunatamente Sabine e ai suoi amici, scappati dal Pentagono in seguito ai tumulti nella scuola, riescono a sgominare la setta ed interrompere la seconda parte del rituale a Silver Island. 
La Vera Volontà: per cercare l'antidoto in grado di curare una bimba avvelenata, assolda alcuni mercenari ed esplora un antico laboratorio precataclismico. Lì, accidentalmente, risveglia Holos, attivando anche la Volontà della Terra. Invia i mercenari alla Torre Han per avvisare i maghi del pericolo, ma quando scopre che la terribile entità da loro liberata li sta seguendo, finisce per seguirli dalla distanza e incontrarli più volte, facendo loro da mentore.
Dopo la sconfitta di Holos, assume l'incarico di Governatore di Sadachbia, diventando leader di fatto della Confederazione della Via dei Mercanti.